Cibo per gatti

20 Ott
1

(…) Ma non voglio parlare di Wallace, voglio parlare di Gromit.  Mi piace la sua natura semplice e spontanea che lo rende affascinante senza dover fare a tutti i costi il dannato per ritagliarsi il ruolo del creativo. Qualsiasi altra persona risulterebbe uno sfigato senza precedenti, ma lui no. Lui è l’ultimo vero romantico, in senso stretto, in tutto il mondo, o almeno nel mio mondo. Gromit pensa che gusto e personalità possano convivere, che se sei uomo e ti piace il rosa non sei necessariamente gay, che l’esser miti e temperati sviluppi passioni incontenibili. Lui ama con quel fare argentino che ci hanno lasciato le telenovelas degli anni ottanta, tipo Veronica o Topazio che, però, forse, erano venezuelane. Gromit ha un cane bruttissimo che ha beccato un parafanghi sul muso, lui lo trova una creatura splendida e lo chiama carlino. Io invece sono ancora convinto che morirò prima dei trentatré anni e che per essere affascinante bisogna essere bastardo e consumare una vita fatta di sostanze devastanti per neuroni, fegato e ogni sorta di reputazione. Il mio bisnonno consigliava cavalli e troie, ma mai senza una bella spruzzata di champagne. Lui si che aveva capito tutto, non come me che sono la costruzione pubblicitaria di me stesso condannato all’eterno tormento. Ma questo è solo il mio personaggio, ogni tanto lo dimentico, perché lo amo da morire, mi piace ed è nella mia natura perversa e contraddittoria ammirare Gromit, invidiarlo, voler essere lui e, al tempo stesso, insultarlo perché ama ancora con il cervello e soprattutto con il cuore, mentre io arrivo, faccio, vengo. Punto. (…)

2

(…)Gromit sta osservando la scena di me con un barattolo di cibo per gatti in una mano e una forchetta nell’altra.
– Fallo!
– Non ci riesco…
– Fallo e basta!
– Stai zitto Grom, non riesco a concentrarmi se parli.
– Ci stai ripensando? Eh? Che ti prende?
– No, non ci sto ripensando, adesso lo faccio.
– Tu non eri quello che le cose non se le chiede, che le fa e basta?
– Infatti adesso lo faccio.
Gromit aveva ragione. L’avevo sempre smenata con l’azione senza riflessione, la conseguenza senza rimorso e adesso … stavo lì come uno di quelli che ti chiedono le cose trenta volta per paura d’agire.
– Ieri sera ho bevuto, magari ci riprovo domani …
Tentai la strada dell’indisposizione, a mio favore avevo la nausea, il vomito e l’alito mefitico post sbornia.
– Va beh, se stai male lascia stare. Proverai un’altra volta.
Ero credibile!(…)

Tratto da Cibo per gatti
Per l’unica donna della mia vita che ha un racconto tutto suo e una "nostra canzone"

Annunci

Una Risposta to “Cibo per gatti”

  1. Giangi2803 20 ottobre 2008 a 3:50 pm #

    Complimenti per il tuo blog…perché non mi inserisci tra i tuoi amici e mi linki?? Te ne sarò grata
    grazie!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Paolofitness e non solo

Per aspera ad astra

Vertical Expression Studio a.s.d.

Associazione Sportiva Dilettantistica

verticalexpressionstudio.wordpress.com/

Arti coreutiche e discipline acrobatiche

AVVOCATOLO

Non tutto l'oro luccica, ma difficilmente puzza.

Chiara - Creazioni in fimo

Bijoux, bomboniere, idee regalo, complementi d'arredo in argilla polimerica

Cammello Blu

Le cose che non capisco

Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

BISUS

BIsogni SUSsurranti

Biobioncino's Blog

Andare avanti nella propria quieta disperazione

Fuoridallarete

Since 1990

pigropanda

un blog fuori tempo massimo

jojovertherainbow

There's no places like home

INDIHOPE

LIVE POSITIVE READ POSITIVE

♥ La Jenny ♥

♥ IL BLOG PIU' FASHION DOVE PUOI TROVARE CONSIGLI, RECENSIONI E TUTORIAL SUL MONDO DELLA MODA, DEL MAKE-UP E DELLO STILE ♥

Idiosincrasie quotidiane.

Demolitrice di false speranze. Illusionista virtuale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: