Elsa Morante, per aprirci gli occhi.

9 Mar

Circola da qualche settimana in rete questo scritto di Elsa Morante. 
Lo riproduciamo per chi se lo fosse perso: 

"Il capo del Governo si macchiò ripetutamente durante la sua carriera di delitti che, al cospetto di un popolo onesto, gli avrebbero meritato la 
condanna, la vergogna e la privazione di ogni autorità di governo. 
Perché il popolo tollerò e addirittura applaudì questi crimini? Una parte per insensibilità morale, una parte per astuzia, una parte per interesse e tornaconto personale. La maggioranza si rendeva naturalmente conto delle sue attività criminali, ma preferiva dare il suo voto al forte piuttosto che al giusto. Purtroppo il popolo italiano, se deve scegliere tra il dovere e il tornaconto, pur conoscendo quale sarebbe il suo dovere, sceglie sempre il tornaconto. 
Così un uomo mediocre, grossolano, di eloquenza volgare ma di facile 
effetto, è un perfetto esemplare dei suoi contemporanei. Presso un popolo onesto, sarebbe stato tutt'al più il leader di un partito di modesto seguito, un personaggio un po' ridicolo per le sue maniere, i suoi atteggiamenti, le sue manie di grandezza, offensivo per il buon senso della gente e causa del suo stile enfatico e impudico. In Italia è diventato il capo del governo. Ed è difficile trovare un più completo esempio italiano.
Ammiratore della forza, venale, corruttibile e corrotto, cattolico senza credere in Dio, presuntuoso, vanitoso, fintamente bonario, buon padre di famiglia ma con numerose amanti, si serve di coloro che disprezza, si 
circonda di disonesti, di bugiardi, di inetti, di profittatori; mimo abile, e tale da fare effetto su un pubblico volgare, ma, come ogni mimo, senza un proprio carattere, si immagina sempre di essere il personaggio che vuole rappresentare." 

Qualunque cosa abbiate pensato, il testo, del 1945, si riferisce a 
B. Mussolini… 

Il testo è di Elsa Morante, una tra le più importanti autrici di romanzi del dopoguerra, nata nel 1912 e morta nel 1985. Lo scritto risale al 1945, è intitolato Il Capo del Governo ed è contenuto in Pagine autobiografiche postume, pubblicato in "Paragone Letteratura" n.456 del febbraio 1988.

P.S. Tutte le persone che ricevono la presente comunicazione hanno l'obbligo civile e morale di trasmetterla.

Non sia mai che qualcuno lo votasse di nuovo…

Annunci

8 Risposte to “Elsa Morante, per aprirci gli occhi.”

  1. iLLupOcchirossi 9 marzo 2010 a 4:05 pm #

    dimostrazione che la letteratura, quella vera, è sempre valida in qualsiasi tempo e in qualsiasi luogo, perché tutto torna e tutto si ripete.

    Come te, nata selvaggia che selvaggia dovrai tornare.

  2. Rebetika 9 marzo 2010 a 4:20 pm #

    Attuale in modo agghiacciante:
    che donna la Morante!

  3. carewall12 18 marzo 2010 a 10:17 am #

    se è vero che la storia si ripete spero per berlusconi che abbia il buon senso di tenersi lontano dai tralicci dei distributori di benzina..

  4. Rebetika 18 marzo 2010 a 10:30 am #

    ahahahhahahahhanaaaaaaa, troppo banale per lui.Farebbe allestire una location ad hoc con boia-escort. 

  5. anonimo 20 marzo 2010 a 12:01 pm #

    Si sta meglio perchè si sta peggio.

  6. comMEnto 19 aprile 2010 a 3:01 pm #

    Forse la risposta è: " che il popolo a sua volta non è onesto".Forse perchè tutti sognano (e sono pronti anche a tradire per questo), la televisione, i soldi, le donne in bichini in una villa al mare, le lacrime per i terremoti sotto le telecamere, i bagni all'isola dei famosi e le doccie al grande fratello, le tribune vip alle partite, i pass ai gran premi e raccontare i fatti propri a giornaliste e giornalisti. Che poi vanno a cena, dove gli intervistati non andranno mai, a sorridere con i commensali.Cultura dell'immagine.

  7. Rebetika 19 aprile 2010 a 3:19 pm #

    non posso che darti ragione.

  8. MADMATH 12 maggio 2010 a 10:43 pm #

    prossimo passo costruttivo: come cercare in mezzo agli italiani cattivelli quelli buoni buoni (un po' incazzati,probabilmente)? …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Paolofitness e non solo

Per aspera ad astra

Vertical Expression Studio a.s.d.

Associazione Sportiva Dilettantistica

verticalexpressionstudio.wordpress.com/

Arti coreutiche e discipline acrobatiche

AVVOCATOLO

Non tutto l'oro luccica, ma difficilmente puzza.

Kiara Kreations Design

Bijoux, bomboniere, idee regalo, complementi d'arredo in argilla polimerica

Cammello Blu

Le cose che non capisco

Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

BISUS

BIsogni SUSsurranti

Biobioncino's Blog

Andare avanti nella propria quieta disperazione

Fuoridallarete

Since 1990

pigropanda

un blog fuori tempo massimo

jojovertherainbow

There's no places like home

INDIHOPE

LIVE POSITIVE READ POSITIVE

♥ La Jenny ♥

♥ IL BLOG PIU' FASHION DOVE PUOI TROVARE CONSIGLI, RECENSIONI E TUTORIAL SUL MONDO DELLA MODA, DEL MAKE-UP E DELLO STILE ♥

Idiosincrasie quotidiane.

Demolitrice di false speranze. Illusionista virtuale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: