Selvaggia sfiduciata.

14 Dic

Annunci

14 Risposte to “Selvaggia sfiduciata.”

  1. onavi 14 dicembre 2010 a 9:44 pm #

    mah….  io direi anche alla minoranza

  2. Rebetika 14 dicembre 2010 a 10:08 pm #

    sfanculiamoli tutti.

  3. Strafoghella 14 dicembre 2010 a 10:36 pm #

    Quanti calcinculo che darei loro.

    Ah, mon Dieu!

  4. Rebetika 14 dicembre 2010 a 10:45 pm #

    anche testate, ma non in senso metaforico.

  5. poveropiccolopanda 14 dicembre 2010 a 10:54 pm #

    Non ce la posso fare…….un'altra triste pagina nella NOSTRA Repubblica.

  6. Rebetika 14 dicembre 2010 a 11:01 pm #

    il fatto è che della repubblica, nel senso di cosa pubblica, non resta più nulla. questi fanno il cazzo che vogliono, con le leggi, con la costituzione, con NOI TUTTI.

    urge rivoluzione.

  7. muertesangre 15 dicembre 2010 a 2:56 pm #

    W la revolucion!!!!!!!!  Non si può mica andare avanti così! Perchè non stiamo andando da nessuna parte così, da nessunissima parte, cazzo! Io mi rifiuto si sentirmi sfiduciato! io mi incazzo piuttosto, ma non gliela dò vinta sentendomi impotente!

  8. Rebetika 15 dicembre 2010 a 3:01 pm #

    guarda, se ne parlav giusto oggi con i miei colleghi…
    ma che fare? intendo concretamente.

  9. Solescintillante 16 dicembre 2010 a 9:02 am #

    parole giustissime.non se ne puo' piu' di fare gli schiavi per questi.

  10. Rebetika 16 dicembre 2010 a 9:27 am #

    Siamo arrivati a un punto in cui le parole non bastano più.
    Non so cosa, ma facciamo qualcosa.

    Si accettano suggerimenti.

  11. muertesangre 16 dicembre 2010 a 1:45 pm #

    Non so che altro dire. Ripeto qui, con il suo permesso, un commento fatto da una mia amica: si lotta pensando, si lotta informandosi filtrando il superfluo e il fuorviante, si lotta cominicando, discutendo, mantenendo vigile l'attenzione e cercando la verità, si lotta insieme, facendo rete e poi votando. Questo è uno spazio potenzialmente ottimale per lottare, le idee e le parole sono le nostre armi; ci servono per preparare le coscienze a una condizione politica più consapevole. L'azione concreta nasce da contesti di condivisione e si sviluppa con scelte ponderate, non inculcate, ma libere. Per essere liberi e consapevoli dobbiamo sapere, conoscere le cose per come stanno e per quelle che sono.

    E aggiungo di mio: chi cerca la  conoscenza sta già lottando  perchè accumula sapere e quindi coscienza; e quindi può divulgarla, renderla collettiva. L'importante è continuare.Chiediamoci chi sono quelli che hanno votato pro. Chiediamoci che sistema è quello che compra persone che dovrebbero essere eticamente pulite, visto che ci governano. Chiediamoci perchè siamo arrivati ad avere queste persone al potere.

  12. Rebetika 17 dicembre 2010 a 11:42 am #

    E con quelli che invece sanno e se ne fottono perché "…tanto tutti i politici sono corrotti…"?

    Sono loro il vero problema, quelli a cui non frega se uno è un mafioso, l'altro un ladro e l'altro ancora un delinquente. Sono tanti, troppi. Sono soprattutto giovani e sono convinti. Lì che si fa? Come si combatte l'ignoranza che non ha nessuna voglia di capire come stanno realmente le cose?

    Se non si arriva a loro, una volta caduto, dimesso, o che ne so, Berlusconi, ne arriverà uno 10, 100, 1000 volte peggio. Magari ancora più pericoloso perché anche intelligente.

  13. muertesangre 17 dicembre 2010 a 12:50 pm #

    Mi spiace doverti dire mia cara che un problema costruito in anni di rimbambimento mediatico non si risolve in un mese o due. Il Popolo italiano non è mai stato rivoluzionario, mai nella storia; pochi sporadici episodi dettati dalla sofferenza estrema, dalla guerra, dalla fame, ma rivoluzionario nell'animo per un amore etico del proprio Paese in sè, difficile. Questo è un fatto. Vi sono poi decenni di rimbambimento mediatico perpetrato a danno di quella generazione di cui tu parli e dici bene quando esprimi la tua preoccupazione in tal senso. Il punto è, a mio parere, che il lavoro da fare consiste nella sensibilizzazione degli animi spenti, cercando di recupere il recuperabile; il lavoro vero consiste, da parte di chi ha vera coscienza e vera voglia di cambiamento, nell'impegno in prima persona per entrare politicamente in campo e modificare le basi malate e perverse che stanno infangando il sistema politico e istituzionale da troppo tempo, rischiando di far marcire quanto di buono e con fatica è stato costruito dagli statisti del passato. Difficile anche questo visto il sistema sporco delle lobby partitiche e del sistema di voto che non consente un elezione diretta dei rappresentanti. Queste sono le cose da cambiare, per lequali protestare. Se non possiamo più salvare le menti spente cerchiamo di salvare le menti dei nostri figli, creandogli un contesto più etico, votato alla legalità vera, non quella sbandierata come mezzo di propaganda; cerchiamo di pensare ad un futuro risanato da tutto questo lerciume, crediamoci e credendoci impegnamoci singolarmente. La politica non è necessariamente tutta feccia; lo è purtroppo nel nostro Paese, ma non tutta la politica italiana è corrotta; e se è corrotta è perchè gli italiani hanno lasciato che diventasse tale, lasciandosi manovrare e manipolare da tv e giornali poco "liberi". Ma in sè la politica è cosa necessaria e se vissuta in modo etico e libero, è l'unica via di recupero partendo dal basso. NOn manca gente pulita. Io ne incontro tanta, anche qui. L'impegno politico di gente pulita e forte abbastanza per mantenersi tale in un contesto marcio è ciò che manca. 

  14. Redsunset 18 dicembre 2010 a 12:08 pm #

    mi unisco al coro del vaff…ma gli effetti del berlusconismo li avremo ancora per dieci anni come minimo!!

    vista l'ultima puntata di Annozero…un cordiale saluto da un felice analfabeta:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Paolofitness e non solo

Per aspera ad astra

Vertical Expression Studio a.s.d.

Associazione Sportiva Dilettantistica

verticalexpressionstudio.wordpress.com/

Arti coreutiche e discipline acrobatiche

AVVOCATOLO

Non tutto l'oro luccica, ma difficilmente puzza.

Chiara - Creazioni in fimo

Bijoux, bomboniere, idee regalo, complementi d'arredo in argilla polimerica

Cammello Blu

Le cose che non capisco

Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

BISUS

BIsogni SUSsurranti

Biobioncino's Blog

Andare avanti nella propria quieta disperazione

Fuoridallarete

Since 1990

pigropanda

un blog fuori tempo massimo

jojovertherainbow

There's no places like home

INDIHOPE

LIVE POSITIVE READ POSITIVE

♥ La Jenny ♥

♥ IL BLOG PIU' FASHION DOVE PUOI TROVARE CONSIGLI, RECENSIONI E TUTORIAL SUL MONDO DELLA MODA, DEL MAKE-UP E DELLO STILE ♥

Idiosincrasie quotidiane.

Demolitrice di false speranze. Illusionista virtuale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: