La Rebetika domata. (seconda parte)

12 Mag

Dopo tanto pensare, Selvaggia decide di dare un’altra occasione alla Psicologa.

P: Oh! È tornata…

S: Così sembra.

P: Non ci speravo.

S: Sapesse io…

P: Se non le interessa, perché si fa questo?

S: Perché l’analisi è una clausola obbligatoria per incassare l’eredità di famiglia.

P: Davvero?

S: No.

P: E allora?

S: E allora, ho promesso a una persona importante che l’avrei fatto.

P: Come mai questa persona pensa che lei ne abbia bisogno?

S: Perché ho seri problemi con la disciplina.

P: Forse doveva scegliere l’esercito.

Per un attimo resto folgorata. Questa donna ha capito come prendermi. Accenno anche un sorriso stupito e rispondo con un incoraggiamento.

S: È  questo lo spirito giusto!

P: Giusto per cosa? (in realtà ha capito benissimo, la stronza. Ho già detto che è stronza?)

S: Per parlare con me.

P: Vuol dirmi che adesso ho la sua attenzione?

S: Non esageriamo. ( perché la gente piscia subito fuori dalla tazza?)

P: Allora parli lei.

S: Ho la sua attenzione?

P: Secondo lei?

S: È questo lo spirito giusto.

P: Allora la tratterò male. (sorride, non ci crede neanche lei.)

S: E io la amerò.

P: Non avevo dubbi.

Ebbrava la mia Psycho, ti meriti un pezzo tutto per te.
Era un po' che non lo facevo.

Annunci

12 Risposte to “La Rebetika domata. (seconda parte)”

  1. ProfStanco 12 maggio 2010 a 3:10 pm #

    Forse non avrei detto che ha fatto pipì fuori dalla tazza ma che ciò che le usciva dal sedere era assai più grosso dell'orifizio che ne permette l'espulsione:=> Ha fatto lo stronzo più grosso del buco del culo …Ma magari è perché per ora mi hanno regalato solo un trattamento in Spa e non anche dalla psicoanalista.

  2. Rebetika 12 maggio 2010 a 3:17 pm #

    ahahahahahhahahhahmagari è per quello.ah, riguardo alla lario: concordo.volevo postarlo da te, ma non funzionva splinder. (oh, cosa che non succede mai!)

  3. ProfStanco 12 maggio 2010 a 3:21 pm #

    Riprova, l'assenza di commenti lascia sgomenti ….

  4. NSG 13 maggio 2010 a 9:43 am #

    Una bella battaglia verbale, ti senti orgogliosa di te alla fine una volta deposte le armi.

    E il bello cè che non sei l'unica a giocare 🙂

  5. Rebetika 13 maggio 2010 a 9:46 am #

    infatti, è proprio così.il gioco si fa interessante. 😀

  6. kirby 13 maggio 2010 a 3:22 pm #

    più che una seduta dallo psicologo sembra uno scambio di battute alla "Harry ti presento sally"paghi pure per questo?rimani così come sei. rompicogliona a vita che è meglio U_U

  7. Rebetika 13 maggio 2010 a 3:26 pm #

    ahahahahagrazie!prometto che non smetterò mai di essere rompicogliona!

  8. coco1234 13 maggio 2010 a 5:19 pm #

    ehehe delizioso questo psico-dialogo!

  9. Remeron 13 maggio 2010 a 9:57 pm #

    lo psicologo è il maggiordomo dello psichiatra che a sua volta è il gorilla, l'infermiere, dello psicanalista.Evoluzione.Psicologia e Psicanalisi non c'azzeccano una cippa fai attenzione, la prima fa rima con burocrazia statale e la può fare anche un ovetto kinder, la psicanalisi è un'emanazione scientifica della filosofia anche se molti psicanalisti, filosofi e psichiatri cone Lacan non sarebbero d'accordo, in quanto la filosofia come diceva Schopenhauer ai suoi colleghi "è un arte e non una scienza", da qui ventesimo e ventunesimo secolo impregnati da contraddizioni biunivoche dove il numero perfetto non è più 3 ma 2, il codice, quel binario attraverso il quale stiamo io e te comunicando. La psicologia; è riconosciuto in ambito scientifico; è inutile se il cliente(una volta "paziente") ha un Q.I. o un I.E. superiore alla norma, in poche parole, le infornate e relative sfornate di laureati e specialisti normodotati (il 90%) nelle varie branche delle lauree in psicologia sessuologia etc. dovrebbero "informare" perche la "cura" spetta al medico altrettanti normodotati.Evoluzione.Un neanderthalensis, fatica a star dietro ad un sapiens…Devi cercare uno psicanalista, Lacaniano possibilmente.Ed uno psichiatra organicista, e buttare giù qualche ottima pillola.Possibilmente il tutto nella stessa persona, e che sia anche un filosofo.Apolitico.Con le branche.

  10. Rebetika 14 maggio 2010 a 8:58 am #

    Allora, se preferisci, non userò il termine analisi, ma il termine seduta come fa mia psicologa che non ha per nulla l'aria di un maggiordomo, ma giusto un paio di lauree qua e là.Quello che leggi in questi post è la rielaborazione, ovviamente romanzata e sdrammatizzata, di un periodo molto difficile della mia vita che, finalmente, riesce a diventare un discorso come tanti. Come dire… parte della "terapia"?Ora mi dirai che la teraperia può prescriverla solo il medico, e che devo "buttar giù qualche ottima pillola" prima di scrivere cazzate, ma non credo di aver bisogno di pillole per stare bene.Ho solo TANTO TANTO TANTO bisogno di amore per la narrazione. :)Grazie per i consigli, e mi scuso ancora per aver usato un temine inappropriato.Se non ricordi male, nel primo post, dicevo di parlare a sproposito… almeno, sono coerente. 🙂

  11. Remeron 14 maggio 2010 a 5:40 pm #

    la pillola non è una droga serve  solo a chiarificare, stabilizzare, fare luce, considerando che siamo macchine biochimiche, in molte sedi e/o studi, trial randomizzati i cosiddetti antidepressivi ad esempio, di nuovissima generazione si sono dimostrati altamente superiori contro la lotta alla depressione, alle dipendenze patologiche, ansia, agoragobia, fobia sociale, ossessioni, disturbi compulsivi, disturbi della personalità rispetto a qualsiasi trattamento psicologico, vecchia maniera od i nuovi cognitivisti, pensa un po, io vado al serT da un anno per abbandonare la mia combagnia bionda, frizzante, ghiacciata al punto giusto, dopo ogni seduta con la psicologa mi scolo una cassetta da 15 bottiglie da 66, tralasciando Freud, ammesso che uno psicologo sappia chi sia, e contemplando il brutale azione-reazione discorso che fa uno psicologo cognitivo-comportamentale, la dottoressa alcologa(la direttrice dei lavori) ha eliminato le sedute di psicologia, nonostante ci fosse grosso feeling tra me e la psi…Evoluzione.Quindi il discorso è molto elementare, se ti fa stare bene, vacci.Sicuramente non ti farà male alla salute se dopo non ti fai una pera, e se paga qualcun altro o è gentilmente offerta dall'SSN, però cerca d'essere molto disillusa.Il gioco pesante è smettere con le dipendenze, fumi? smetti di fumare.Vedrai cosa ti succede.Leggi il best seller The Easy Way, è abbastanza efficace. Cmq. magari non fumi.Smetti di fare qualcosa che ti piace molto, e poi fatti "salvare" dalla psi.ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah!!!io non sto malissimo.

  12. Rebetika 18 maggio 2010 a 8:52 am #

    uhm… forse siamo un po' usciti dall'intento del post: che è e rimane pura narrazione.comunque, sono contenta che tu non stia malissimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Paolofitness e non solo

Per aspera ad astra

Vertical Expression Studio a.s.d.

Associazione Sportiva Dilettantistica

verticalexpressionstudio.wordpress.com/

Arti coreutiche e discipline acrobatiche

AVVOCATOLO

Non tutto l'oro luccica, ma difficilmente puzza.

Kiara Kreations Design

Bijoux, bomboniere, idee regalo, complementi d'arredo in argilla polimerica

Cammello Blu

Le cose che non capisco

Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

BISUS

BIsogni SUSsurranti

Biobioncino's Blog

Andare avanti nella propria quieta disperazione

Fuoridallarete

Since 1990

pigropanda

un blog fuori tempo massimo

jojovertherainbow

There's no places like home

INDIHOPE

LIVE POSITIVE READ POSITIVE

♥ La Jenny ♥

♥ IL BLOG PIU' FASHION DOVE PUOI TROVARE CONSIGLI, RECENSIONI E TUTORIAL SUL MONDO DELLA MODA, DEL MAKE-UP E DELLO STILE ♥

Idiosincrasie quotidiane.

Demolitrice di false speranze. Illusionista virtuale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: